Oleo Bone
@oleobone
VoceLiberaWeb
@oleobone

The Time

Il tempo è un qualcosa di misterioso e intrigante, tutto accade secondo un tempo.

Ma esiste davvero questo tempo?

È un qualcosa di reale?

Queste sono alcune delle domande che da sempre ossessionano l’uomo.

Non si ha una risposta concreta, il tempo è considerato come un continuo evolversi di eventi e del rapporto fra di essi.

Alcuni sostengono che il tempo non esista, è solo una specie di illusione, questo perché la sua durata dipende dalla nostra percezione.

È legato ai nostri sentimenti, più stiamo bene e più il tempo passa veloce, e viceversa.

Un fisico teorico, Albert Einstein (1879-1955) capì che il tempo è relativo, ossia dipende da qualcosa (oltre alla nostra percezione), e quel qualcosa è la velocità e la gravità.

Più sei veloce e più rallenti il tempo, per questo se dovessi viaggiare con una velocità pari a quella della luce il tempo smetterebbe di esistere.

Più c’è gravità e più il tempo rallenta a tal punto da fermarsi.

Un giorno potremo pure viaggiare in questa specie di asticella che separa il passato dal futuro, basta solo un po’ di tempo.

Emanuele D'ignoti

Studente Marconi-Mangano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.