Oleo Bone
@oleobone
VoceLiberaWeb
@oleobone

Ritorna la Sagra dell’Arancino a Ficarazzi dall’8 all’11 Settembre.

Dopo due anni di pandemia a Ficarazzi dall’8 all’11 Settembre , in piazza Papa Giovanni XIII (CT) ritorna la 19° sagra dell’arancino. Una delle sagre siciliane più osservate da intenditori del food italiani ed esteri, al punto che ha destato interesse della stampa e della Tv nazionale guadagnandosi per diversi anni uno spazio al programma rai ” La vita in diretta”. L’arancino che nel catanese è di genere maschile è il simbolo della cultura gastronomica siciliana che racchiude una lunga storia di risaie, di legende e non ultima la storica diatriba con l'”arancina” palermitana di genere femminile.

SANGRITALY

La sagra non è solo degustazione. Infatti, il programma delle quattro serate è ricco di spettacoli di danza, di musica e l’ultima si concluderà con il Premio di Polifemo che verrà consegnato a personaggi che hanno dato lustro a Ficarazzi.

Negli anni precedenti la Sagra dell’arancino ha attratto visitatori provenienti non solo dalle altre città della Sicilia ma anche d’Italia e meta di turisti esteri, poichè consigliata come attrazione enogastronomica tipica siciliana.

SANGRITALY

Inoltre è adatta per tutte le età. Per le famiglie con bambini è stata pensata un’area apposita per trascorrere un pomeriggio ed una serata di puro divertimento con l’area giochi. Verrà allestita una fiera artigianale dove si potranno trovare manufatti originalissimi e prodotti tipici locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.