Oleo Bone
@oleobone
VoceLiberaWeb
@oleobone

Time is up

Time is up è un film che è stato ispirato dalla più famosa equazione di Paul Dirac (1902- 1984), egli fu’ un fisico e matematico britannico. 

Questa equazione è chiamata anche “equazione dell’amore” poiché dice: 

se due sistemi legano insieme per un certo periodo di tempo, una volta separati non si potranno più considerare come dei sistemi unici, ma in qualche modo qualunque distanza li separi l’uno influenza l’altra. 

Questa equazione non è una vera e propria equazione dell’amore, infatti, descrive in meccanica quantistica il principio di entanglement. 

Questo film, parla di due adolescenti, Vivien (Bella Thorne) e Roy (Bebjamin Mascolo),dove lei è una ottima studentessa, appassionata alla fisica a tal punto da volersi scrivere all’università in fisica e tentare il test d’ammissione, tuttavia, non vive appieno la sua vita perché è convinta che la felicità sia rimandabile al futuro e che il presente debba essere vissuto solamente studiando. Lui è un giovane problematico che si porta alle spalle il peso di un trauma vissuto durante l’infanzia. 

Un incidente li porta ad avvicinarsi e confidarsi l’un con l’altra a tal punto di vivere il presente senza rancore e amarsi senza limiti. 

Emanuele D'ignoti Parenti

classe 3F, IIS Marconi Mangano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.