Oleo Bone
@oleobone
VoceLiberaWeb
@oleobone

Fiera Didacta per la prima volta in Sicilia, a Misterbianco dal 20 al 22 ottobre

Nel nuovo polo fieristico “Sicilia Fiera” di Misterbianco, che sarà inaugurato a settembre, tra le prime manifestazioni culturali e fieristiche si svolgerà dal 20 al 22 ottobre la Fiera Didacta, per la prima volta in Sicilia.

La Fiera Didacta Italia ogni anno viene organizzata a Firenze e prevede due livelli: un’area espositiva, che coinvolge la lunga filiera delle aziende che lavorano nel mondo della scuola e della formazione ed un’attività dedicata agli eventi: convegni e seminari che spaziano dall’area tecnologica a quella scientifica e umanistica, fino allo spazio d’apprendimento.

L’obiettivo di Fiera Didacta e quello di favorire il dibattito sul mondo dell’istruzione tra gli enti, le associazioni e gli imprenditori, per creare un luogo di incontro tra le scuole e le aziende del settore. La manifestazione è rivolta a tutti i livelli di istruzione e formazione : nido, scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado, istituti professionali ITS, università, istituti di ricerca scientifica e di formazione professionale, oltre a imprese e addetti ai lavori.

Il Comitato organizzatore regionale, sulla falsariga di quello nazionale ha coinvolto la Regione Siciliana,  Firenze Fiera, il Ministero dell’Istruzione, Indire, l’Ufficio scolastico regionale, gli atenei siciliani e Didacta International, il più importante evento mondiale del settore scolastico, che da oltre 60 anni si svolge in Germania.

“Sarà un evento di altissimo livello, unico nel suo genere – afferma il governatore della Sicilia, Nello Musumeciè per noi motivo di grande orgoglio. Fiera Didacta Sicilia, è rivolta in particolare al corpo docente e ai professionisti del settore, sarà occasione di progettualità e confronto a sostegno della scuola del futuro e della formazione innovativa dei nostri insegnanti. Ma sarà anche momento di  lancio del Progetto regionale, nell’ambito del Progetto nazionale “Scuole 4.0”.

Con soddisfazione, Alessandro Aricò, assessore regionale alla Istruzione e alla Formazione ha dichiarato: Da mesi lavoriamo, insieme agli organizzatori di Fiera Didacta Italia per l’organizzazione dell’evento, progetto ambizioso, che per la prima volta vedrà la Sicilia protagonista”.

Sicilia Fiera, è il nuovo polo fieristico, struttura imponente che sorge fra Catania e Misterbianco, nell’area industriale della “ex Fratelli Costanzo”. Su una superficie di oltre 300 mila metri quadri, di cui 120mila coperti.

Dopo l’emergenza sanitaria, sarà una positiva occasione per riprendersi estremamente e velocemente, come afferma Davide Lenarduzzi, direttore generale di Sicilia Fiere, ma anche general manager di Paeda & associati.

In particolare, Lenarduzzi ha fatto notare che si tratta di un progetto virtuoso. rivitalizzando una struttura in disuso da vent’anni, che quando era attiva ospitava il via vai di un grande numero di mezzi pesanti, e di numerosi operai. Ora diventerà un centro di promozione culturale e opportunità di crescita e di sviluppo per l’intera Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.