Oleo Bone
@oleobone
VoceLiberaWeb
@oleobone

Encanto

Encanto è un film d’animazione uscito il 24 novembre 2021 al cinema. É il sessantesimo classico Disney, ha anche  vinto l’Oscar come miglior film d’animazione nel 2022. Il film ha ottenuto un enorme successo dopo averlo inserito in streaming su Disney+. È famoso anche per la canzone “Non si nomina Bruno”.

TRAMA

Il film parla di questa famiglia i “Madrigal”.

Durante un conflitto in Columbia, la futura “Abuela”( nonna in spagnolo) perde il marito per salvare lei e i figli: Julieta, Bruno e Pepa. Con questo suo sacrificio il marito da vita ad un miracolo che viene rappresentato con la candela accesa. Con quella candela i figli e i tutta la famiglia all’età di soli 5 anni otterranno un dono magico e speciale, dovranno promettere che lo useranno solo per il bene della famiglia che per il villaggio. I Madrigal diventano la famiglia “sacra” per tutto il villaggio. Tutti nella famiglia hanno il dono tranne la nostra protagonista Mirabel, figlia minore di Julieta. Dopo la scoperta che Mirabel non ha avuto il suo dono, Abuela va da Bruno per vedere il futuro della bambina e sapere perché non ha ottenuto il suo dono. Bruno dopo aver visto la visione scappa per paura della reazione della famiglia, ma in realtà si nasconde dentro la casa o meglio chiamata da tutti Casita, anch’essa magica. Dopo la sua scomparsa nessuno nominò più il nome Bruno.

fonte immagine pinterest

Passano 10 anni e Mirabel ha ormai 15 anni, quella sera ci sarebbe stata la cerimonia di suo cugino Antonio, tutti erano indaffarati per organizzare la cerimonia da non notare delle piccole crepe sulla caduta, le notò solo Mirabel. Dopo i festeggiamenti, Mirabel cerca di indagare non solo sulla scomparsa di suo zio Bruno ma anche su quelle crepe sui muri. Così entra nella stanza dello zio dove trova proprio la visione dove raffigura lei davanti la Casita ormai distrutta. Lei crede che sia lei che rovinerà la famiglia Madrigal così cerca di rimediare, da li incontra suo zio Bruno che la aiuterà. Loro pensano che un abbracio tra Mirabel e sua sorella Isabella, di cui non va d’accordo, potrebbe cambiare il suo futuro, ma non fu così. Cambiò il suo rapporto con sua sorella Isabella che rifiutò la proposta di matrimonio di un ragazzo, e Abuela da la colpa a Mirabel di essere lei la causa della rovina di Casita e sia della famiglia Madrigal, Mirabel reagisce e accusa Abuela di essere lei la causa della distruzione dei Madrigal.

Casita oramai sta andando in rovina e tutti escono dalla casa, anche Bruno senza farsi vedere da nessuno. Mirabel cerca di salvare la candela magica ma alla fine si spegne e tutti perdono i loro poteri. Mirabel credendosi responsabile di tutto ciò scappa tra le montagne di encanto distrutta dal dolore. Tutti la cercano ma alla fine la trova Abuela scusandosi con lei. Ritornano da gli altri e si danno da fare per ricostruire la Casita,  quando Mirabel inserisce come tocco finale la maniglia alla porta d’ingresso, tutti con tanto stupore, magia ritorna e tutti hanno riavuto i loro doni.

Martina Allegra

III°G Liceo Artistico Emilio Greco multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.