Oleo Bone
@oleobone
VoceLiberaWeb
@oleobone

Speciale Ucraina

Numero speciale de “Il Salotto della IIIG” della scuola media Pluchinotta 

S AGATA LI BATTIATI – I ragazzi della III G della scuola Media “M. Pluchinotta” sono diventati piccoli “inviati e reporter” della guerra Russia-Ucraina.  

Nel giornalino di classe, dall’originale titolo “”Il salotto della III G”, laboratorio e palestra di scrittura e di comunicazione verbale e non verbale, coordinato dalla Professoressa. Marilena Taormina, hanno dato visibilità ai pensieri, alle riflessioni, ai commenti e alle considerazioni, anche percepite in famiglia, sull’attualità del momento storico post Covid, sotto la coltre grigia della guerra. 

Nell’articolo di spalla “La Costituzione italiana ripudia la guerra” si condensa una lezione di Educazione Civica, mentre la prima pagina è dedicata al reportage della guerra: le donne, i bambini, i soldati, i profughi, titoli e parole accompagnate da eloquenti immagini. 

I commenti e le riflessioni occupano la seconda e la terza pagina, presentando  contributi e approfondimenti sul tema, anche in relazione ai problemi economici, i costi dell’energia, della benzina e del gas; all’intervento del Papa che invoca la Pace e consacra la Russa al Cuore Immacolato di Maria; e poi ancora al bavaglio imposto alla stampa, la censura alla parola “guerra”  ed il riferimento alle numerose “fake news” che circolano anche nei variegati servizi televisivi e ancor più nei blog e nelle news diffuse  dai social media. 

Originale il collegamento su WhatsApp per la rubrica “Lo dico al Salotto”, quasi finestra di ascolto tra il giovane comitato di redazione e i “lettori”, compagni di scuola. 

Nell’ultima pagina appaiono alcuni interventi di carattere culturale e storico-geografico ed anche originali cruciverba, la vignetta della settimana, il calendario, le notizie, circa gli orari delle farmacie di S Agata Li Battiati. 

Le copie cartacee sono state diffuse nei negozi della cittadina etnea, quale segno di presenza viva, attiva e dinamica della scuola Pluchinotta, guidata dalla dirigente Linda Piccione, la quale ha molto apprezzato il lodevole lavoro dei ragazzi, veri protagonisti di un apprendimento efficace ed efficiente, che li rende cittadini attivi e responsabili. 

Congratulazioni e complimenti sono pervenute agli studenti, piccoli giornalisti dall’UCSI (Unione cattolica stampa italiana) e dalla direzione di Aetnanet. 

Giuseppe Adernò

III G Pluchinotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.