Oleo Bone
@oleobone
VoceLiberaWeb
@oleobone

Irredeemable: più cattivo di Homelander

Leggendo i fumetti o guardando le serie di supereroi uscite negli ultimi anni su prime video abbiamo notato che il famoso uomo d’acciaio Superman creato dalla casa editrice Detective “dc” comics non può essere utilizzato solo come un potente benefattore che punisce i cattivi e protegge gli innocenti ma anche come un cattivo terrificante e violento.

Un esempio può essere il superman di Injustice (dc), Omni man di Invincible (image comics / amazon prime video) o Homelander di the boys (Garth Ennis, Derick Robertson / Amazon Prime video).

Quello di cui parlerò in questo articolo però è Plutonian della mini serie di fumetti ‘Irredeemable’ scritta dal fumettista Mark Waid già conosciuto per aver scritto storie sia per marvel che per DC.

La trama:

Plutonian era un supereroe che ogni giorno si impegnava a tenere al sicuro la terra facendo le solite cose che fanno i supereroi cioè salvare gente, sconfiggere criminali e terroristi ecc…

Tutto però cambiò quando Plutonian decise di rivelare la sua identità segreta alla sua fidanzata che sentitasi presa in giro da lui decise di rivelare il suo segreto alla stampa questo fece arrabbiare terribilmente il supereroe il quale decise di cominciare una crociata contro la terra commettendo diversi atti di genocidio.

Adesso spetta ai suoi ex-colleghi supereroi trovare un modo per fermarlo prima che sia troppo tardi.

Personaggi principali:

Plutonian: Vero nome Dan Anderson è il cattivo principale della storia. È un ex supereroe che vuole ottenere vendetta dagli umani che lo hanno tradito

Qubit: un genio della tecnologia che agisce come ingegnere, mente e voce della ragione del gruppo di supereroi “The paradigm” ha un codice morale che gli impedisce di uccidere nella maggior parte dei casi

Kaidan: una donna di origini giapponesi col potere di evocare spiriti del folklore giapponese che aiuteranno lei e i suoi alleati in battaglia

Bette Noir: una supereroina senza poteri che combatte il crimine contando sulle sue abilità con le armi da fuoco.

Gilgamos: Gilgamos è un semidio di 2000 anni dotato di forza, resistenza, riflessi sovrumani ed è capace di volare grazie alle sue ali.

Scylla e Cary: Sono due fratelli che utilizzano l’un l’altro per scambiarsi e stabilizzare i loro poteri

Andrea Maggiore

Studente Marconi-Mangano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.