Arrestato 18enne all’aeroporto di Catania per possesso di droga.

Giovane con doppia cittadinanza e residenza a Catania, è stato fermato all’aeroporto di Fontanarossa. Era diretto a Venezia con 230 grammi di cocaina.

Aeroporto di Catania – AMNotizie

È stato convalidato l’arresto dal tribunale di Catania.

Aveva dei pacchi con sé e quando ha varcato il metal detector è entrata in funzione la segnalazione acustica.

Tramite la perquisizione della polizia doganale e successivamente dei carabinieri e della guardia di finanza, si è riusciti a rinvenire gli stupefacenti, precisamente tre involucri di cocaina.

Aveva anche una somma cospicua di denaro in contanti e valuta straniera.

Fonte immagine di copertina: Corriere Adriatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *