Stop ai cellulari a scuola

È questa la conclusione tratta il 20 dicembre 2022, data in cui è stata firmata, dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, la disposizione per tutte le scuole di vietare l’uso dei cellulari e dei dispositivi elettronici.

È confermato il divieto di utilizzare il cellulare durante le lezioni, come già stabilito dallo Statuto delle studentesse e degli studenti del 1998 e dalla circolare ministeriale n. 30 del 2007.

Distrarsi con i cellulari non permette di seguire le lezioni in modo proficuo ed è inoltre una mancanza di rispetto verso la figura del docente, a cui è prioritario restituire autorevolezza. L’interesse comune che intendo perseguire è quello per una scuola seria, che rimetta al centro l’apprendimento e l’impegno

Ministro Valditara

Successivamente, il ministro aggiunge:

L’utilizzo dei cellulari e di altri dispositivi elettronici può essere ovviamente consentito, su autorizzazione del docente, e in conformità con i regolamenti di istituto, per finalità didattiche, inclusive e formative, anche nell’ambito degli obiettivi del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) e della “cittadinanza digitale”.

Fonte immagine di copertina – quiuniud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *