L’attore Alec Baldwin accusato di omicidio colposo

Lo comunica in una nota la procura del New Mexico: Alec Baldwin è stato accusato di omicidio colposo. Insieme a lui anche Hannah Gutierrez Reed, responsabile delle armi sul set di “Rust”, sarà citata in giudizio. Il fatto contestato risale al 21 Ottobre 2021, quando Halyna Hutchins, direttrice della fotografia, fu uccisa da un colpo di pistola accidentale da parte dell’attore. Baldwin e la Reed rischiano fino a 18 mesi di carcere.

Alec Baldwin accusato
Fonte immagine:https://www.latimes.com/

L’accusa è arrivata a distanza di 15 mesi dal tragico incidente sul set del film “Rust” in cui perse la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins. A prendere la decisione è stata la procura del New Mexico, nella figura della procuratrice di Santa Fe Mary Carmack-Altwies. Gli indizi sono stati infatti giudicati dalla pubblica accusa sufficienti per avviare il processo. Baldwin e Gutierrez Reed rischiano adesso di essere condannati a 18 mesi di carcere, oltre al pagamento di una multa di 5mila dollari, in base alla legge penale dello stato.

La notizia è stata accolta in maniera molto diversa dalle parti coinvolte. Se l’avvocato della famiglia Hutchins ha espresso soddisfazione “Alec Baldwin accusato? Un buon segnale per i familiari della vittima, nessuno è al di sopra della legge”, il legale di Baldwin ha definito la decisione un “terribile errore giudiziario”.

Fonte copertina:https://it.wikipedia.org/wiki/Pagina_principale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *